Tuesday, 15 October 2019

Caratteristiche salienti dei pavimenti in PVC

Pavimenti Pvc

I pavimenti in pvc non sono una novità, si utilizzano ormai da molti anni, sono nati soprattutto come soluzione dove praticità ed economicità risultavano priorità preponderanti rispetto all'estetica, ma con il passare degli anni e l'avanzare della tecnica, l'aspetto e le caratteristiche dei materiali si sono così evolute che vale davvero la pena dare un'occhiata alle caratteristiche dei pavimenti in pvc.

 

 

Iniziamo subito con una parolaccia pavimenti in pvc rientrano nella categoria dei pavimenti cosidetti 'resilienti', la resilienza in fisica è la capacità di un materiale di resistere alle sollecitazioni senza deformarsi, i pavimenti resilienti sono quelli fatti in materiali che li rendono dotati di flessibilità offrendo al passo un maggiore comfort, ecco perchè fra i primi luoghi in cui questi tipi di pavimenti sono stati utilizzati ci sono gli impianti sportivi. Oltre il pvc un materiale resiliente molto famoso è il linoleum, che ha una caratteristica molto particolare, l'olio di lino che contiene va a riparare le fessure che si creano nel pavimento, conferendogli quindi una grande durata.

I pavimenti in pvc e negli altri materiali resilienti vengono creati in rotoli e piastre che al momento della loro collocazione aderiscono perfettamente le une alle altre, senza lasciare fessure, questa caratteristica favorisce la pulizia e quindi li rende molto adatti a quei posti nei quali la pulizia è molto importnate come ospedali e ambulatori. Inoltre il pvc è un ottimo isolante termico ed acustico, ecco perchè viene usato anche nelle scuole. Finora abbiamo parlato dei pregi conosciuti un po' da tutti del pvc, a queste se ne vanno ad aggiungere altri portati dall'evoluzione di tecniche e materiali che tra poco accenneremo, verrebbe da dire: perchè non si fanno solo pavimenti in pvc? Vi sarete risposti da soli, perchè i pavimenti in pvc sono proprio bruttini!
Ma questo è ancora vero? Vero quanto lo era anni fa? Beh difficilmente una persona che sta arredando la casa dei suoi sogni sceglierà un pavimento in pvc e dubitiamo che il pavimento della suite principale di un hotel cinque stelle sarà fatto di pvc, però l'uso dei pavimenti in pvc si è progressivamente allargato in ambito commerciale anche ad ambienti dove l'aspetto gioca un ruolo più importante rispetto a quelli che abbiamo citato prima.


Questo perchè si sono rese disponibili nuove colorazioni, possibilità di avere lastre in pvc con decorazioni che imitano quelle delle mattonelle tradizionali e soprattutto per le caratteristiche straordinarie e davvero utilissime dei nuovi pavimenti in pvc, esistono pavimenti con proprietà anti-allergiche, pavimenti con proprietà anti-batteriche, pavimenti con proprietà antistatiche e conduttivi, adatti per aree elettroniche e di telecomunicazioni. Alcuni nuovi tipi di pavimenti in pvc sono così lucidi e brillanti da imitare il marmo, altri hanno proprietà antiscivolo e considerato quanto la popolazione invecchia e che gli incidenti in casa diventano sempre più frequenti c'è da credere che presto cominceranno ad essere richiesti anche in abitazioni private.
Una delle qualità migliori di pavimenti resilienti attualmente sul mercato sono i cosidetti cushion, vale a dire dei pavimenti multi strato, che sono morbidi (cushion in inglese vuol dire cuscino) , silenziosi e resistenti al tempo stesso. I cushion floor sono formati da uno strato superficiale in vinile vetrificato trasparente, uno intermedio in schiuma elastica, e un terzo strato in feltro di amianto con PVC. Grazie allo strato superiore possono imitare vari materiali come ceramica, legno e marmo.

Per quel che riguarda la pulizia vi raccomandiamo di utilizzare acqua e detersivo neutro. I pavimenti in pvc di gamma alta subiscono ulteriori trattamenti di protezione che dipendono anche dall'ambiente in cui saranno impiegati. Alcuni di questi trattamenti possono essere:  un trattamento a base di resine poliuretaniche fotoreticolate UV, uno strato in P.V.C. puro e trasparente;  trattamento micostatico e batteriostatico. Se volete dare un'occhiata al livello di qualità raggiunto dai pavimenti in pvc potete dare un'cchiata alla sezione prodotti del sito della Forbo, una multinazionale leader mondiale nella produzione del linoleum, con una quota di mercato del 60%, e di rivestimenti vinilici. I prodotti sono divisi nelle due aree business e residenziale, per vedere i pavimenti in pvc disponibili quindi a seconda delle vostre esigenze potete seguire il percorso Business -> Prodotti->Vinilici o Residenziale->Prodotti->Vinilici. La PLP è un'azienda italiana che ha accumulato una lunga esperienza nel settore della pressatura di materiali plastici, PVC e pavimenti. Crea pavimenti accoppiati a materiali eterogenei quali legni, metalli, fibra di vetro, carbonio, similcarbonio.  Il fiore all'occhiello dell'azienda è un pavimento in vero legno e protetto da un film plastico.

>> Inviaci una mail per ulteriori informazioni o per ricevere un preventivo gratuito...


NUOVI APPROFONDIMENTI

Isolamento termoacustico mediante insufflaggio
L'isolamento termoacustico nelle nostre abitazioni,...
Uno stile tutto nuovo per la tua casa: la carta da parati
La carta da parati è senza dubbio una delle tecniche...
La pavimentazione esterna bella e resistente: il porfido
Amato dai decoratori d'esterni e resistente anche ai...
Decorare con classe e stile grazie allo stucco veneziano
La decorazione della casa è sicuramente la componente...
La progettazione di una ristrutturazione: fasi e consigli da mettere in atto
Realizzare la ristrutturazione dell'abitazione in...
Porte in vetro: Ristrutturare guadagnando spazio
Porte in vetro: ristrutturare guadagnando spazio...

CONTATTACI SUBITO

Email:
Telefono:
Message: